Siamo vicini ad approvare l’obbligo di installare dei sensori anti abbandono per i bambini in auto. La commissione bilancio esaminerà alcuni emendamenti già approvati dalla commissione trasporti della Camera e, se dovesse dare il via libera, i sensori diventeranno obbligatori. Sono contenta che finalmente questa legge abbia fatto il suo percorso e sia approdata a

DAT: giovedì 14 il voto finale

Giovedì 14 dicembre, data certa, si terrà il voto finale sulle DAT, le disposizioni anticipate di trattamento. Se guardo indietro, al percorso che è stato necessario per arrivare a questo punto, mi rendo conto della quantità di parole, discussioni e critiche a cui questa legge sia stata sottoposta. Alcune sono state utili, molte altre restano
A Firenze un primo passo era già stato fatto…. adesso a livello Nazionale viene predisposto regole univoche per il pubblico impiego. La bozza del nuovo contratto per gli statali prevede norme più severe per le molestie in ufficio. Se anche dovesse intervenire la prescrizione ad assolvere un molestatore conclamato, il licenziamento rimarrebbe valido. Inoltre, se
Tutti ormai hanno visto il video in cui un gruppo di ragazzi skinheads entrano nell’associazione Como Senza Frontiere (che offre aiuto agli immigrati) e si dispongono a semicerchio attorno al tavolo, interrompendo la discussione in atto e obbligando tutti ad ascoltare un breve testo contro l’attuale invasione, quella che porterà la Patria a sfaldarsi e
La Presidente Boldrini, come era prevedibile, è di nuovo al centro di una pioggia di insulti e frecciatine dovute alle sue dichiarazioni durante la giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Giovanni Sallusti, ad esempio, la mette sul piano economico e ironizza sulla richiesta di fondi per rinforzare o attuare piani per il sostegno alle
Anche oggi è possibile aprire i giornali e imbattersi in una serie di articoli che attaccano Asia Argento per praticamente tutto quello che ha fatto nel corso della sua vita. Dal momento che è un’attrice è una che usa il suo corpo. Dal momento che si è prestata a copertine di giornali o altri servizi,
Secondo le analisi effettuate da Caritas Italiana i giovani che vivono in uno stato di povertà assoluta sono 1 su 10, una stima che da le vertigini soprattutto considerato che nel 2007 i casi erano di 1 su 50. La crisi economica in cui viviamo è senz’altro complessa e causata da una sterminata serie di
M5S e IDV cosa hanno avuto in comune e cosa potrebbero avere…. Quanto scrive Buccini sul Corriere, purtroppo, è assolutamente vero. Di Maio è un ignorante che non si preoccupa di esserlo e questo ha come diretta conseguenza il suo successo. In tutto il mondo va così. Prima no, prima era un fenomeno più ristretto,
Daniele Piervincenzi stava facendo il suo lavoro di giornalista, che consiste anche nel porre domande scomode o provocatorie. Il giornalismo, quello vero, è ciò che mette raccorda gli eventi (politici, criminali, artistici), con la pubblica opinione. Un giornalista, da che mondo e mondo, sa di esporsi a una certa quantità di polemica, di giudizio e
TOP